Marathon trail Lago di Como Sarà un sabato di grande fatica
La partenza dell’anno scorso del Marathon Trail Lago di Como

Marathon trail Lago di Como
Sarà un sabato di grande fatica

Due i percorsi predisposti per la gara di domani a Menaggio.

È il più “antico” dei trail sul lago di Como. Quella che scatterà domani mattina alle 7.30 da piazza lago a Menaggio sarà infatti la nona edizione della gara organizzata dalla Molinari Triathlon Team Como.

Entriamo nel dettaglio dei due percorsi proposti: quello da 60 chilometri e quello da 31.

Il “lungo” (con 4.000 metri di dislivello positivo) scatterà domani alle 7.30 dai 201 metri di piazza lago a Menaggio, dove i più veloci torneranno attorno alle 16 (tempo massimo concesso sino alle 22.15). Due i cancelli: il primo dopo 28,7 chilometri a Plesio (con gli atleti che si saranno “scaldati” passando dalla cima del Bregagno, a quota 2.110 metri, dall’Alpe Livea, dall’Alpe Nesdale e da Sant’Amate); il secondo al chilometro 43 al rifugio Venini a quota 1.575 (dopo essere passati per La Chioderia, Gonte e Bene Lario). Negli ultimi 17.000 metri si passerà dalle Bocchette di Nava e dalla Chiesetta degli Alpini.

Il corto (31 chilometri con un dislivello positivo di 2.200 metri) partirà, sempre da Menaggio, alle 9.30 e toccherà Plesio, Sant’Amate, la cima del Bregagno, ancora Sant’Amate e Plesio, La Chioderia per concludersi in piazza lago. I primi arriveranno attorno alle 13.30. Il tempo gara massimo è fissato in 8.30 ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA