Mariano, chiusa l’era Battistini  È Rovellini il nuovo allenatore
A seguito dell’esonero, Danilo Battistini non è più l’allenatore del Mariano

Mariano, chiusa l’era Battistini

È Rovellini il nuovo allenatore

Fatale all’ormai ex mister il 5-0 incassato dal Legnano.

Ora è davvero ufficiale: Danilo Battistini non è più l’allenatore del Mariano in Eccellenza. È stata fatale al tecnico la pesantissima sconfitta per 5-0 in casa contro il Legnano: la sua panchina, già scricchiolante dopo il ko nel turno precedente contro l’Alcione, è definitivamente crollata dopo la “manita” subìta contro i lilla.

La società ha già scelto il nuovo allenatore, con cui restano in sospeso solo pochi dettagli prima dell’annuncio: salvo clamorose sorprese, domenica sarà Massimo Rovellini a guidare la squadra contro l’Ardor Lazzate.

Cinquantasette anni, ex giocatore professionista - Pro Patria, Cagliari, Pescara Cosenza e Legnano nel suo passato -, da molti anni apprezzato tecnico nelle categorie dilettantistiche lombarde e, in particolare, nel Varesotto, Rovellini è stato - tre anni fa - il tecnico che, con la Sestese, ha condannato il Mariano alla retrocessione in Promozione vincendo i playout. Tra l’altro Rovellini era candidato a sostituire mister Erbetta, nel caso il Mariano avesse sconfitto il Legnano. Effetto “sliding doors”: Erbetta resterà al suo posto e Rovellini andrà a Mariano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA