Meletto e Pedreschi  campionesse tricolori
atletica - gaia pedreschi la seconda da sinistra (Foto by lariosport lariosport)

Meletto e Pedreschi

campionesse tricolori

Sono campionesse italiane assolute a squadre con l’Atletica Brescia. Un bis a dodici mesi di distanza

Le comasche Gaia Pedreschi e Silvia Meletto sono campionesse italiane assolute a squadre con l’Atletica Brescia. Un bis a dodici mesi di distanza.

La pandemia ha proposto un campionato di società particolare, spalmato in tre fasi (velocità e concorsi a Padova, mezzofondo ed endurance prima a Vittorio Veneto, esclusivamente per i 10.000 e poi a Modena, dove era presente anche la marcia su strada), ma la sostanza non cambia: come nel 2019 l’Atletica Brescia è stata la più brava tra le donne.13.845 i punti complessivi raccolti dal sodalizio lombardo, con le le perle dei due titoli italiani con Alice Mangione nei 400 piani e della staffetta 4x100 dove Pedreschi è stata una delle quattro frazioniste.

«Sono molta contenta. Siamo davvero una grande squadra - commenta la carughese, che è stata protagonista anche nel 2019 -. Purtroppo non abbiamo festeggiato e non so neanche se potremo farlo, per via di questa pandemia».

L’Atletica Brescia poi ha chiuso al secondo posto nella classifica riservata alla categoria Under 23 e anche qui Pedreschi è stata protagonista, sempre nella staffetta 4x100 che ha conquistato (non senza un po’ di rammarico) la medaglia d’argento. La società bresciana è stata beffata sul filo di lana dalla Bracco Milano: 12.744 i punti contro i 12.881 dei meneghini. Assegnati anche gli scudetti della categoria Allievi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA