Metior, debutto iridato  E va subito a punti
team metior de cecco (Foto by Nicola Nenci)

Metior, debutto iridato

E va subito a punti

L’equipaggio della squadra di Gravedona, De Cecco- Humblet, alla guida della Skoda R5, ha finito al 21° posto assoluto, ma nella topo five della WRC3

Il Team comasco di rally Metior Sport, con sede a Gravedona, ha debuttato al Rally Mondiale di Montecarlo con un bel quinto posto nella categoria WRC3. Grande emozione per lo staff del team lariano che nel 2019 ha vinto il titolo italiano con Giandomenico Basso.

L’equipaggio della squadra, De Cecco- Humblet, alla guida della Skoda R5, ha finito al 21° posto assoluto, ma nella topo five della WRC3. Al 31° posto Charein-Prevot. La gara è stata lunga: quattro giorni di speciali, freddo pungente e neve di Gap. Poi il lungo trasferimento del sabato per arrivare nel Principato e l’ultimo via la domenica mattina. Il secondo appuntamento iridato sarà in Croazia il prossimo 21- 25 aprile.

Vittorio Sala, il team principal Metior Sport alla fine dellq gara ha detto: «Siamo soddisfatti dei piazzamenti ottenuti. Il team ha lavorato molto bene in questi giorni e i piloti hanno dato il massimo. Un bel risultato corale e grandissimi i nostri piloti. De Cecco è andato fortissimo anche oggi e ha ottenuto un grande risultato: quinto di Wrc3. Charein è andato anch’egli molto forte, ma oggi ha accusato un problema al collettore di scarico che lo ha rallentato. Però bravissimo a concludere e arrivare qui a Monaco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA