Molteni e Arcuri, molto bene Salgono sul podio a Paderno
Manuel Molteni

Molteni e Arcuri, molto bene
Salgono sul podio a Paderno

Un oro e un bronzo nel sesto Eurotrail al parco cittadino

Nel parco cittadino di Paderno Dugnano il 6° Eurotrail ha consegnato nelle mani dei comaschi Manuel Molteni (Coop-Gs Villa Guardia) e Alessandra Arcuri (Cometa Pusiano) le medaglie d’oro e di bronzo. Due prestazioni notevoli dei due comaschi al via della competizione.

Le due gare si sono, rispettivamente, articolate sulle distanze di 10 e 5 km.

Con una bella falcata (ha corso alla media di 16,24 al km.) il villaguardese è sfilato sul traguardo in 36’56” staccando di 30” il piemontese Marco Broggi (Gs Ermenegildo Zegna).

Un’affermazione sempre tenuta in pugno e facendo anche una chiara selezione. Terzo (38’26”) Harold Alexis Caceres Canal (Cus Pro Patria Milano) seguito da Nicola Nozza (39’37”, Atletica di Lumezzane) ed Emanuele Dalla Marta (39’47”, Cus Bergamo Atletica).

Sono stati 144 i classificati e fra questi da annotare il 9° rango (1° SM45) di Stefano Lissoni (40’15”, Gruppo Ethos). A seguire i consocietari Andrea Ortalli (12°, 40’15”) e Fabio Copes (23°, 41’42”), mentre Paolo Zorloni (Cometa Pusiano) si è piazzato 26° (41’59”) risultando il migliore degli SM55.

Con il tempo di 20’33” Luna Giovanetti (Atletica Val di Cembro) ha lasciato il segno nella prova femminile (62 all’arrivo) precedendo Susanna Marsigliani (20’50”, Fanfulla Lodigiana) e l’erbese Alessandra Arcuri (20’52”) che è stata la prima delle SF40 e tenuto una media di 13’57”.

Altre comasche si sono evidenziate, come la fenegrolese Nadia Guffanti (10°, 2° SF45, 23’02”, Pbm Bovisio Masciago), Alice Parisi (11°, 23’08”, Ethos) e Donzilia Lopes Cardoso (18°, 1° SF55, 24’07”, San Maurizio Erba).

Spazio anche al settore giovanile e sui 2000 Cadette l’ha spuntata d’un soffio Carolina Ciriminna (Lieto Colle Asd) su Eleonora Villa (Athletic Club Villasanta).

Per loro il crono di 8’14”,122 e 8’14”,124. Terza (8’23”) Sofia Candio (Euroatletica 2002).


© RIPRODUZIONE RISERVATA