Molteni fa fatica in Coppa Europa Bianchi salva i nostri in Val Palot
Nicolò Molteni ieri ventitreesimo nella libera di Coppa Europa

Molteni fa fatica in Coppa Europa
Bianchi salva i nostri in Val Palot

Il discesista di Cabiate solo 23° in libera in Francia. Nella National Junior race Rota esce nella prima prova.

Un ventitreesimo posto per Nicolò Molteni nella libera di Coppa Europa di Orcieres Merlette. Nel secondo slalom del National Junior race a Val Palot, Laura Rota invece non è riuscita a ripetere il bis dell’oro del giorno precedente, uscendo nella prima manche. Quindicesimo post bis per il canturino Luca Bianchi.

Il meteo ballerino, dopo aver annullato lunedì la prova, ha indotto gli organizzatori francesi ad anticipare ad ieri la libera di Coppa Europa. In mattinata gli atleti hanno effettuato la prova (con Nicolò Molteni al 13° tempo) e all’una messo in pista la gara. Il sole ha riscaldato la neve, rendendola più veloce con il passare del tempo. La vittoria è andata, a sorpresa per lo statunitense Erik Arvidsson, sceso con il pettorale 37.

Il cabiatese, che aveva il pettorale numero 27, nel primo tratto non ha brillato, mettendo a referto il 52° tempo. Tra il primo e il secondo intermedio, il portacolori dell’Esercito, recuperava diverse posizioni, risalendo sino alla 15° poltrona.

Nella parte finale della pista di Orcieres, il comasco lasciava per strada qualche centesimo e stoppava la fotocellula sul traguardo sul tempo di 1’28”51. Alla fine Molteni mandava agli archivi il 23° posto con un distacco 1”21 dal vincitore. Il cabiatese era il terzo degli azzurri dopo Giovanni Franzoni (9°) e Federico Paini (20°). Nota positiva: i punti per la classifica generale di Coppa. Il calendario prevede per domani una seconda libera, dopo la pausa di oggi.

Passiamo al circuito National Junior race a Val Palot. Nel femminile out, oltre a Laura Rota anche le altre due Gb ski club Asso, Elisa Maria Negri e Gaia Cattaneo. Nel maschile prosegue la crescita di Luca Bianchi. Il giovane canturino (classe 2004) al primo anno nel circuito Giovani, ha ribadito il 15° posto nel secondo slalom.

Rispetto al giorno precedente ha anche abbassato (di oltre un secondo) il distacco dal primo della classe, Simone Da Prada. Il portacolori dello Sci club Lecco, è stato 8° nella graduatoria riservata agli Aspiranti e terzo tra i nati nel 2004. Out nella prima manche Lorenzo Ciolina (Gb Asso) e il brunatese Federico Cattaneo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA