Mondiali, con 4 comaschi  Ma Como perde le donne
hockey morini in azione mondiale (Foto by lariosport lariosport)

Mondiali, con 4 comaschi

Ma Como perde le donne

Morini nella maschile; Masperi e Galtieri nella femminile. Più due riserve Niccolai e Vola. Ma la squadra donne può sparire

Giovanni Morini nella maschile; Michelle Masperi e Federica Galtieri nella femminile. Sono tre i comaschi che, nelle prossime settimane, vestiranno le maglie delle nazionali italiane Senior di hockey su ghiaccio, nei campionati mondiali. Senza dimenticare le giovani, Greta Niccolai e Chiara Vola, riserve a casa, nella selezione in rosa. Cinque “chiamate” sono un segnale incoraggiante per l’Hockey Como, unica società operante sul territorio provinciale. Quattro nel femminile (Michelle Masperi gioca nel Norwich Cadets nella NCCAA Division III negli Usa; Federica Galtieri nel Ladies team Lugano, ma sono tesserate con Como), sono quasi un “miracolo”, dopo l’ultima, tribolatissima stagione e i punti di domanda sulla prossima. Greta Niccolai e Chiara Vola, oltre a far parte del team della serie A, disputano, assieme ai colleghi maschi, anche le partite dell’Under 17. Eppure la prossima stagione Como potrebbe perdere la squadra in rosa. «Nella decisione che prenderemo come società, non conterà nulla il fatto che in questi tre anni non sia arrivata nemmeno una vittoria -spiega il presidente biancoblù, Luca Ambrosoli -. Conterà invece – e molto -il mettersi a disposizione, per affrontare il campionato. L’anno scorso, abbiamo dovuto pagare più di una multa, per la mancanza del numero minimo di giocatrici di movimento. Nelle prossime settimane, parleremo con le ragazze, per sondare la loro disponibilità. Poi ci daremo da fare anche per tesserare qualche elemento di altre società e a giugno, decideremo»


© RIPRODUZIONE RISERVATA