Monterosa ski: per Molteni  un’uscita e un bronzo
Nicolò Molteni, 21 anni, di Cabiate, protagonista sulle nevi valdostane

Monterosa ski: per Molteni

un’uscita e un bronzo

Nel primo dei due superg Fis il cabiatese è stato costretto al ritiro, nel secondo è riuscito a salire sul podio.

Un terzo posto nel supergigante Fis di Monterosa ski per Nicolò Molteni. Il bronzo vale doppio, anche alla luce della caduta (per fortuna senza conseguenze) del cabiatese nel primo dei due supergiganti.

Dopo le due prestazioni positive in Coppa Europa a Kvitfjel, in Norvegia, nella libera (19° e 23°) e il podio sfiorato nel supergigante Fis di Sella Nevea (4°), Nicolò Molteni si è presentato ieri al cancelletto di partenza per un doppia fatica sulle nevi della Valle d’Aosta.

Nel primo supergigante, il cabiatese (21 anni) ha spinto al massimo, incappando però in una caduta che gli ha impedito di tagliare la linea del traguardo. Il portacolori dell’Esercito ha appena avuto il tempo di verificare i “danni” (nessuno, per fortuna) che ha dovuto ripresentarsi al via per il secondo supergigante.

E qui Molteni ha dimostrato la grande tenuta mentale, scacciando i fantasmi della caduta, ritrovando la concentrazione e rimettendosi a correre a tutto gas. Una scelta azzeccata, visto che il suo tempo di 1’15”79 alla fine risultava in terzo in assoluto, a 51 centesimi dal primo della classe.


© RIPRODUZIONE RISERVATA