Motocorsa raddoppia il 2018  Farà anche la Stock europea
tj alberto motociclismo (Foto by Nicola Nenci)

Motocorsa raddoppia il 2018

Farà anche la Stock europea

Gopo aver allestito un programma competitivo nella Superbike italiana con Zanetti e Perotti, per dare la caccia al titolo

Sarà un grande 2018 quello del Team Motocorsa di Lurago d’Erba. Il Team Principal Lorenzo Mauri, dopo aver allestito un programma competitivo nella Superbike italiana con Zanetti e Perotti, per dare la caccia al titolo, ha deciso di sbarcare anche nella Superstock Europea, la classe 1000 che accompagna la Superbike iridata e che si disputa nelle tappe europee del mondiale Sbk. Lo farà con i piloti Federico Sandi e Tj Alberto. Il primo, è il figlio di un grande tecnico del Motomondiale e della Superbike, attualmente al team Italtrans di Moto2.

Un impegno non indifferente che spinge la squadra a raddoppiare le squadre di tecnici e meccanici impegnati. E, se vogliamo, anche lo sbarco nel circus iridato, una specie di grande prova generale in vista dell’obiettivo di far parte del mondiale Superbike dal 2019, dopo l’esordio in programma già in una gara di quest’anno. Questo a conferma del fatto che la squadra di Lurago d’Erba (che usa moto Ducati) si sta proponendo come una delle realtà più importanti e strutturate del motociclismo italiano.

La decisione definitiva è stata presa ieri, alla fine di un incontro tra Lorenzo Mauri e i vertici della Ducati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA