Nuova Terraneo e Zeqiri riscrivono la storia del Csi
Zeqiri Costruzioni in festa

Nuova Terraneo e Zeqiri
riscrivono la storia del Csi

Per la prima volta due squadre comasche vincono lo scudetto nella stessa stagione

Storico trionfo comasco in Toscana con due squadre del calcio Csi campioni d’Italia: Nuova Terraneo nell’Open a 11 e Zeqiri Costruzioni nell’Open a 7.

Un successo straordinario, qualcosa di mai successo prima e chissà quando ripetibile.

A Chiusi, La Nuova Terraneo ha battuto in finale l’Ambrosiana Parma 4-2 dopo i calci di rigore (0-0 ai tempi regolamentari).

E sempre a Chiusi la Zeqiri Costruzioni ha sconfitto in finale i campioni in carica del Country Sport Bari per 6-3 con triplette di Domenico Massaro e Giuseppe De Martino.

In semifinale le due squadre comasche avevano eliminato due formazioni di Teramo (Miller Voltarrosto, ai rigori la Nuova Terraneo e New Team Villafiore 6-2 la Zeqiri grazie alle doppiette di Giuseppe De Martino e Domenico Massaro oltre ai gol di Nicolas Bordoni e Salvatore Papallo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA