Nwohuocha, quinto anno in A2  «Ancora a Trapani per crescere»
Curtis Nwohuocha (Foto by Simone Clerici)

Nwohuocha, quinto anno in A2

«Ancora a Trapani per crescere»

«Sono contento perché era il mio desiderio quello di rimanere qua: mi sono trovato bene con la squadra e con l’ambiente»

E’ iniziata la quinta stagione in serie A2 di Curtis Nwohuocha. Un traguardo importante per il 23enne di Cantù, che anno dopo anno è riuscito a garantirsi la permanenza nella categoria. Così dopo i primi due campionati a Treviglio e Verona, Nwohuocha ha iniziato la sua terza stagione di fila a Trapani. E’ stato uno dei primi giocatori ad essere confermato dalla società siciliana.

«Sono contento perché era il mio desiderio quello di rimanere qua: mi sono trovato bene con la squadra e con l’ambiente. E credo che per me sia il posto giusto per continuare a crescere».

Che il centro canturino sia in crescita, lo testimonia il fatto che nello scorso campionato ha giocato 18 minuti di media seppur partendo dalla panchina. Ed è il suo minutaggio più alto da quando è in A2. «Sì l’allenatore mi ha dato molto fiducia come cambio del centro titolare. Ma io voglio migliorare ancora. Devo riuscire ad essere più determinante nell’economia della partita. Più costante nell’impatto dalla panchina, e più incisivo in attacco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA