Pallanuoto Como e Como Nuoto Un girone con tanti derby
Sarà ancora derby in serie B di pallanuoto (Foto by Cusa)

Pallanuoto Como e Como Nuoto
Un girone con tanti derby

Tanta Lombardia nella serie B con le due squadre della città

Quattro mesi e una settimana: è la durata del prossimo campionato di serie B di pallanuoto che vedrà tra le protagoniste le formazioni cittadine, Como Nuoto e Pallanuoto Como.

Due mesi: è il tempo che separa atleti, tecnici e tifosi dall’inizio della contesa, lo start è previsto per il prossimo 21 gennaio, mentre la regular season si concluderà il 27 maggio.

Oltre alle date di inizio e termine del torneo, la Federnuoto ha comunicato anche la composizione dei quattro gironi nazionali, ognuno comprendente dieci formazioni. Il secondo girone è nettamente a trazione lombarda: sono ben sei le squadre della nostra regione che daranno vita si spera ad un campionato interessante.

Oltre alle due società comasche, ritroveremo il Nuoto Club Monza, mentre Geas Milano e Varese Olona Nuoto sono le neopromosse. Dalla serie A2 è retrocessa la Nuoto Bergamo Alta, sono tanti quindi i derby di interesse, a cominciare da quello con Varese, inedito.

Il clou sarà ovviamente rappresentato dal “derby delle paratie”, ovvero lo scontro tra le due formazioni di Como che l’anno scorso fece registrare il “tutto esaurito”. A completare il girone, una rappresentante per ciascuna delle quattro regioni interessate: Aquaria Torino per il Piemonte, Mestrina Nuoto per il Veneto, Sea Sub Modena per l’Emilia ed Osimo per le Marche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA