Rane Rosa, così fa più male
Pareggio soltanto accarezzato

La squadra di Pozzi non sfigura a Bogliasco, ma resta a bocca asciutta

Rane Rosa, così fa più male Pareggio soltanto accarezzato
Nina Fisco ha messo a segno tre reti
(Foto di Cusa)

RN Bogliasco 1951-Como Nuoto Recoaro 9-8

(parziali 1-3/3-0/3-2/2-3)

RN Bogliasco 1951: Malara, De March 1, Rosta, Cuzzupè 3, Mauceri, Millo 2, Lombella, Rogondino 3, Paganello, Rayner, Carpaneto, Gagliardi, Sokhna. All. Sinatra

Como Nuoto Recoaro: Frassinelli, Romanò M, Fisco 3, Tedesco 2, Iannarelli, Giraldo, Bianchi, Troncanetti, Romanò B 1, Lanzoni 1, Cassano, Radaelli 1, Volpato. All. Tete Pozzi

Arbitri: Romolini e Braghini

NOTE - Superiorità: RN Bogliasco 2/7 rig 0/1; Como Nuoto Recoaro 2/7 rig 1/1

Una bella Como Nuoto esce sconfitta dalla vasca di Bogliasco contro una Rari più cinica.

Partita maschia che le ragazze di Tete Pozzi incominciano molto bene, difendendo in modo attento e colpendo con precisione.

Nel finale un gran recupero delle comasche non aiutate da un evidente rigore non fischiato alla Lanzoni a 2 minuti dalla fine che avrebbe portato le lariane al -1.

Meno uno che comunque le Rane Rosa ottengono a 57 secondi dalla fine.

Poi un finale convulso con il tiro fuori di un niente, contro una Malara già battuta, che lascia un po’ di amaro in bocca

© RIPRODUZIONE RISERVATA