La Coppa Italia della Libertas       è già finita al primo turno
La libertas cantù sconfitta in Coppa Italia da Bergamo (Foto by Patrizia Tettamanti)

La Coppa Italia della Libertas
è già finita al primo turno

L’Agnelli Tipiesse Bergamo fa valere la legge del più forte e vince 3-0

C’è un’Agnelli Tipiesse che, campionato o coppa che sia, vuole assolutamente arrivare fino in fondo; sull’altro lato della rete, invece, c’è una Pool Libertas che, pur generosa per tutta la partita, deve ancora trovare gli anticorpi che le consentano di uscire dalla scorpacciata di sconfitte che ne ha messo a dura prova il morale, prima ancora della classifica.

Il 3-0 di ieri sera a Cisano Bergamasco nei quarti di Coppa Italia di serie A2, in sintesi, si spiega anche un po’ così, con la formazione di casa capace di accelerare nel momento giusto dei tre set giocati per portarli in porto e, al contempo, gli ospiti canturini desiderosi di giocarsela quanto più possibile, anche se non sufficientemente pronti ad approfittare dei pochi spazi che Bergamo ha pur concesso in corso di match.

La terza volta di Cantù nella seconda competizione nazionale, insomma, s’è chiusa esattamente come le precedenti due apparizioni, con l’uscita al primo turno – nel caso di specie, i quarti di finale – e il lasciapassare per la semifinale che passa nelle mani dei cugini bergamaschi, che mercoledì prossimo affronteranno in casa la Conad di Reggio Emilia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA