Mocellin, la baby Tecnoteam
«Che stagione, e non è finita»

Volley A2La diciottenne guarda ai playoff che cominceranno domenica: «Sapevo che avremmo fatto bene, ma il quarto posto non me l’aspettavo»

Mocellin, la baby Tecnoteam «Che stagione, e non è finita»
Silvia Mocellin, 19 anni da compiere, è la baby di casa Tecnoteam Albese Volley Como
(Foto di Cusa)

«È stata una stagione da incorniciare, ma è ancora finita Speriamo finisca il più tardi possibile».

Con la freschezza dei suoi 19 anni non ancora compiuti, Silvia Mocellin guarda ai playoff che si aprono domenica pomeriggio a Sassuolo con la soddisfazione di chi, arrivata in estate alla Tecnoteam, non avrebbe mai pensato di poter ambire a una posizione così alta in classifica.

Un quarto posto al termine della stagione regolare percepito con enorme felicità e, sullo sfondo, un cammino ancora tutto da disegnare di qui al termine del post regular season.

«Sinceramente non me l’aspettavo. Sapevo che avremmo potuto fare il nostro, però arrivare quarte in un campionato di A2 da neopromossa non era facile, tantomeno ce lo si poteva attendere», dice la giovane.

Archiviato il torneo iniziale, ora si fa sul serio. Domenica partono i playoff e Albese Volley Como farà visita alle Green Warriors Sassuolo, che nel girone A hanno chiuso in quinta posizione, andando dunque a incontrare la quarta classificata del girone B.

Mercoledì sera, un allenamento congiunto contro il Club Italia per tenere alto il ritmo in attesa della gara domenicale.

Per l’occasione, la società del presidente Crimella ha deciso di organizzare un pullman dedicato ai tifosi che vorranno sostenere la squadra in trasferta: la partenza è prevista alle 13 di domenica, con contributo di partecipazione a 15 euro, oltre al costo del biglietto della partita.

Le iscrizioni si chiudono questa sera: qualora si raggiungesse il numero minimo di 30 partecipanti, la quota residua di partecipazione sarà coperta dalla Tecnoteam; al di sotto del minimo stabilito, invece, il pullman non sarà messo a disposizione.

Le prenotazioni si raccolgono sulla pagina Facebook della squadra, oppure al numero telefonico 347-9975871.

© RIPRODUZIONE RISERVATA