Pareggio per la Como Nuoto Pallanuoto Como vittoriosa
Matteo Beretta, autore del 7-7 finale della Como Nuoto (Foto by foto Cusa)

Pareggio per la Como Nuoto
Pallanuoto Como vittoriosa

In A2 la squadra lariana impatta in casa 7-7 con la Rari Nantes Sori. In B la squadra di coach Kiss si impone 10-7 in trasferta.

Viola con le sue parate e Busilacchi con il suo lavoro enorme in centro-boa hanno tenuto a galla una Como Nuoto piuttosto brutta nel 7-7 interno contro la Rari Nantes Sori in serie A2.

Un punticino strappato dopo un inizio, un secondo e pure un terzo tempo da tregenda, e una frazione finale da vietare ai deboli di cuore.

Comaschi sotto 1-5, poi il recupero con la rete del 7-7 siglata da Matteo Beretta. Sori non è morta, Viola si oppone agli attaccanti liguri con interventi miracolosi e salva il pareggio. Che, a questo punto, è il massimo risultato possibile.

In serie B, un’altra vittoria, la seconda consecutiva per la Pallanuoto Como che ora sa di potersi reinserire nelle zone alte di classifica. Troppo brutta per esser vera prima, un cantiere in costruzione ora. Mancano le finiture, ma il lavoro di Kiss si vede già. Concentrazione, lucidità, morale inattaccabile, e il successo (10-7) per i lariani a Padova contro la Mestrina Nuoto arriva, inesorabile e meritato.

Grazie a una partenza lanciata (2-5 a metà partita) i gialloblù riescono a “sopravvivere” persino all’ormai cronico calo nella terza frazione. Il quarto tempo è pura accademia, le rotazioni non mettono in difficoltà la squadra, il successo è netto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA