Pasqua con la Pool Cantù Con un imperativo: vincere
Una schiacciata del brasiliano Caio (Foto by Cusa)

Pasqua con la Pool Cantù
Con un imperativo: vincere

Quest’oggi, alle 18, il Parini ospiterà la gara 2 dei playout di pallavolo maschile di serie A2 contro Brescia

È la partita da non sbagliare. Una sorta di spartiacque tra la possibilità di agganciare la salvezza, oppure prepararsi a un finale di stagione che complicato sarebbe dir poco.

Quest’oggi, alle 18, il Parini ospiterà la gara 2 dei playout di pallavolo maschile di serie A2. Dopo lo scivolone all’esordio a Brescia (3-2 il risultato finale dopo quasi due ore di partita), la Pool Libertas Cantù prova a riequilibrare la serie in casa.

Per farlo spera in un Jordan Richards ancor più determinante che nella partita di lunedì sera, in un Caio Alexandre al massimo e in quel capitano, Umberto Ubi Gerosa, che, acciacchi a parte, rappresenta la vera e propria ancora cui aggrapparsi in queste concitate fasi finali della stagione 2016-2017.

Sfortuna, inesperienza e altro, a questo punto, non contano più. Da questo pomeriggio conta soltanto vincere, considerazione che nel corso della settimana sia il tecnico Massimo Della Rosa sia il vice Massimo Redaelli hanno ben espresso parlando della gara in calendario nella giornata di Pasqua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA