Pelacchi-Rocek a bocca asciutta  Si riprova domani per le medaglie
Il 4 di coppia azzurro, con Andrea Panizza terzo da sinistra

Pelacchi-Rocek a bocca asciutta

Si riprova domani per le medaglie

L’ambizioso quattro senza azzurro femminile chiude solo 5°. Comaschi attesi ora nella seconda giornata di finali ai Mondiali Under 23.

Solo quinto in finale, quindi lontano dal podio, il quattro senza di Giorgia Pelacchi e Aisha Rocek della Lario, sul quale erano puntate tante speranze di medaglia ai campionati del mondo Under 23.

Non rimane, dunque, che sperare di vedere brillare qualche metallo oggi nel secondo e ultimo blocco di finali con le due barche, un po’ “comasche”, che ieri hanno passato lo scoglio delle semifinali: il quattro di coppia di Andrea Panizza (Lario) e il doppio pesi leggeri del bellagino Gabriel Soares della Marina Militare. È solo finale B, invece, per il due senza di Andrea Guanziroli della Lario, che non supera la semifinale.

L’andamento

C’è molto amaro in bocca, comunque, per il mancato podio del quattro senza con Giorgia Pelacchi e Aisha Rocek ai carrelli centrali, assieme a Ludovica Serafini e Carmela Pappalardo dell’Aniene.


© RIPRODUZIONE RISERVATA