«Per me il massimo Como è nel cuore»
“Welcome Jack”, il benvenuto del Como 1907 a Giacomo Gattuso

«Per me il massimo
Como è nel cuore»

Il ritorno in azzurro dell’ex capitano e tecnico, Giacomo Gattuso.

«In questo momento non avrei potuto desiderare di meglio dalla vita». Giacomo Gattuso è felicissimo. La sua nuova esperienza al Como è ufficialmente cominciata, e Jack ha affidato le sue prime emozioni e riflessioni al canale tematico della società, Como tv. Spiegando anche quale sarà il suo ruolo, come secondo di Marco Banchini ma anche come referente tecnico del settore giovanile, una sorta di collante tra il vivaio e la prima squadra.

Ma prima, le emozioni e la storia di questo ritorno. «Ho vissuto un anno un po’ difficile – racconta Jack – dopo che un anno fa avevo detto di no, preferendo restare a Novara. Era mia volontà rispettare il contratto con una società e con delle persone con cui ho lavorato tanti anni, ma era una scelta non del tutto voluta perchè dentro di me desideravo altro, quindi non è stato facile».

In quanto all’affetto dei tifosi, «ho già ricevuto tantissimi messaggi, tutto questo affetto veramente non ha prezzo. Entrare al Sinigaglia per me ogni volta è un’emozione da pelle d’oca, sempre. Tornare qui per era davvero il mio desiderio più grande».

Perchè, dice Jack, «lavorare per la squadra di cui sei tifoso è veramente tutta un’altra cosa, non ha paragoni. E aver fatto questa scelta mi riempie di orgoglio».

L’articolo completo sulla Provincia di martedì


© RIPRODUZIONE RISERVATA