Peruzzo e Pasquino  reginette del volley
Laura Pasquino (a sinistra) e Virginia Peruzzo in maglia azzurra

Peruzzo e Pasquino

reginette del volley

Estate esaltante per le due giovanissime comasche: hanno conquistato il titolo Europeo e Mondiale con le Nazionali giovanili

Dalla palestra di Rovellasca alle medaglie d’oro europee e mondiali. La prima, appunto, agli Europei di Sofia; la seconda, invece, ai Mondiali di Rosario. È stata un’estate densa di soddisfazioni quella vissuta da Laura Pasquino, classe 2002 di Lomazzo, e Virginia Peruzzo, classe 2000 di Rovellasca. Le due giocatrici comasche di pallavolo, infatti, hanno ottenuto il massimo con le rispettive nazionali.

Laura Pasquino ha partecipato al Campionato europeo Under 16 a Sofia in Bulgaria, dove la nazionale azzurra non ha concesso nemmeno un set alle avversarie, arrivando alla conquista del titolo continentale.

Virginia Peruzzo, invece, ha fatto addirittura un passo in più. Con la sua nazionale Under 18 ha dapprima vinto il Trofeo Otto Nazioni di Valladolid, in Spagna, e poi ha ottenuto il successo alle Olimpiadi europee giovanili di Györ, in Ungheria. La vittoria di questi due tornei ha fatto da preambolo al mondiale di categoria, vinto a Rosario, in Argentina.

Il percorso delle due giocatrici ha un unico comune denominatore: la palestra di Rovellasca, luogo nel quale entrambi hanno iniziato a praticare da bambine la pallavolo. Nonostante la differenza di età, le due pallavoliste dapprima vengono inserite nel gruppo Under 12 della Pallavolo Lomazzo, poi passano alle Under 13 del Volley Rovellasca e, infine,alla Virtus Cermenate.

A quel punto le loro strade si dividono. Laura gioca palleggiatrice nella Amatori Atletica Orago, dove colleziona due scudetti consecutivi, Under 14 e Under 16, oltre alla vittoria del Trofeo delle Regioni con la rappresentativa lombarda. Virginia diventa schiacciatrice della Unet Yamamay Busto Arsizio, squadra della quale ha indossato la fascia di capitano delle formazioni di Under 18 e serie B2, facendo il suo esordio nel campionato di Serie A.


© RIPRODUZIONE RISERVATA