Pgc Under 18, che peccato Hsc Roma la spunta nel finale
Una fase della semifinale con l’Hc Roma

Pgc Under 18, che peccato
Hsc Roma la spunta nel finale

Si interrompe in semifinale il sogno tricolore della giovane squadra di Cantù

Niente da fare. Si interrompe in semifinale il sogno tricolore della giovane squadra di Cantù. L’Under 18 del Pgc, targata Il Viaggiator Goloso, cade in semifinale e si dovrà accontentare della sfida per il bronzo.

Oggi a Milano, alla compagine di coach Visciglia non è riuscito il miracolo di ieri contro Bassano del Grappa. E, anzi, l’andamento è stato l’opposto, con il Pgc che è arrivato in vantaggio all’inizio dell’ultimo quarto e che poi ha dovuto subire la rimonta fino al 74-71 di un finale molto bella.

Roma, anagraficamente più “vecchia”, ha sfruttato al meglio le potenzialità dei suoi tre del 2000, reduci anche da un intero campionato in serie B. Per Cantù, invece, la consapevolezza di essere squadra futuribile e che dunque potrà riprovarci già l’anno prossimo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA