Playoff Rane Rosa, peccato Si sbloccano troppo tardi
Rane Rosa, il selfie della trasferta a Napoli

Playoff Rane Rosa, peccato
Si sbloccano troppo tardi

Coraggiosa rimonta a Napoli in gara1, ma non è servita. Ora giovedì a Como gara2

Acquachiara-Como Nuoto 8-7 (3-1/3-1/1-3/1-2)

Acquachiara: Cipollaro, De Maria 1, De Magistris 2, Scarpati, Carotenuto, Mazzarella, Mazzola 1, Tortora 1, Giusto, Acampora, Foresta 2, De Bisogno 1, D’Antonio. All. Damiani

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1, Antonacci 1, Girardi, Trombetta 1, Giraldo, Bianchi 1, Radaelli, Romanò B, Lanzoni 3, Pellegatta, Masiello, Rosanna. All Pozzi

Arbitri: Scappini e Braghini

NOTE - Superiorità: Acquachiara 5/10 rig 2/2; Como Nuoto 2/8

Le Rane Tosa non riescono a spuntarla nella vasca di Scampia in gara1 della semifinale playoff di A2.

Le ragazze di Tete Pozzi agguantano il pareggio a poco più di due minuti dalla fine, ma sull’ennesima inferiorità subiscono la rete del definitivo 8-7.

La Como Nuoto parte male, contratta, non riesce a giocare davanti come normalmente ha giocato quest’anno e subisce le furbizie delle avversarie. Subisce due reti sfortunate su deviazione e non riesce a sfruttare le poche superiorità concessele

A partire dal terzo tempo le lariane si sbloccano, nuotano, occupano meglio gli spazi e riescono a rimettersi in partita.

L’ultima frazione vede la Como Nuoto sempre in attacco, con più nuoto ma con le polveri un po’ bagnate.

E adesso la gara di ritorno giovedì alle 18 all’Olimpica di Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA