Pool Cantù torna in corsa E va a Brescia per il blitz
Un attacco di Monguzzi (Foto by Cusa)

Pool Cantù torna in corsa
E va a Brescia per il blitz

Domani in trasferta gara 3 della serie playout che vale la salvezza

La vittoria di Pasqua al Parini, di sicuro, avrà alzato il morale della truppa. Un gruppo, quello guidato dalla panchina dal coach Massimo Della Rosa, che va a domani a Brescia con l’obiettivo dichiarato di guadagnare l’intera posta e, così facendo, portarsi avanti nel derby lombardo che vale la permanenza in A2.

Alle 18 di domani, il San Filippo di Brescia ospiterà gara 3 dei playout. Le prime due, è bene ricordarlo, hanno dato esiti diversi. Gara 1, a Brescia, vide la Centrale del Latte McDonald’s imporsi al tie-break per 3-2.

Completamente diversa gara 2, con la Libertas capace di vincere 3-0 davanti ai suoi tifosi e, così facendo, lasciar subito intuire la volontà di giocarsi tutte le chance di qui a gara 5.

«La partita di domenica scorsa – dice Della Rosa presentando il match - ci ha sicuramente dato fiducia e consapevolezza nelle nostre possibilità e ci permette di andare a Brescia a giocare gara 3 con qualche certezza in più. Abbiamo condotto gara 2 con autorità, facendo molto bene in fase di cambio palla, con percentuali altissime. Possiamo certo migliorare in ricezione, ma anche con palla staccata i nostri attaccanti sono stati molto bravi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA