Pool Libertas, che acquisto  Un baby campione del mondo
La Libertas ingaggia il centrale Gianotti (Foto by Alberto Gaffuri)

Pool Libertas, che acquisto

Un baby campione del mondo

Alessandro Gianotti, 19 anni ancora da compiersi, è l’ultimo tassello del reparto centrali della Pool Libertas

È stato campione del mondo Under 19; passata la maturità, nel medio futuro c’è l’università; a completare il quadro, l’approdo in Serie A2 dopo un anno di A3. Alessandro Gianotti, 19 anni ancora da compiersi, è l’ultimo tassello del reparto centrali della Pool Libertas.

L’annuncio del suo ingaggio è arrivato poche ore fa, con la società di Cantù pronta a assicurarsi un giocatore certamente di prospettiva, arrivato nella Città del mobile nell’ambito dell’accordo sottoscritto la scorsa primavera con il consorzio Vero Volley.

Coach Matteo Battocchio è soddisfatto del nuovo innesto messo a sua disposizione dalla società: «Sono molto contento dell’arrivo di Gianotti perché è un ragazzo che ha una strada importante davanti a sé e mi ha dato l’impressione di essere molto determinato nel volerla percorrere tutta, fino in fondo», commenta Battocchio.

Classe 2001, il centrale nato a Desio ha tutta l’intenzione di ritagliarsi un ruolo di primo piano nella Libertas 2020-2021. La prossima, del resto, potrebbe essere l’anno della consacrazione definitiva di un atleta che pare destinato ad andare ben oltre alle categorie fin qui affrontate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA