Possibile svolta per lo sponsor Gerasimenko pensa a Red October
Dmitri Gerasimenko (Foto by Carlo Pozzoni)

Possibile svolta per lo sponsor
Gerasimenko pensa a Red October

Se non arriverà un abbinamento all’altezza (per brand e per investimento monetario), Cantù porterà il nome della sua fabbrica siderurgica di Volgograd

Possibile svolta per la questione sponsor di Cantù. Ormai vacante da un mese dopo l’addio di Acqua Vitasnella, che aveva il contratto in scadenza e che aveva deciso di non proseguire nella collaborazione (anche se probabilmente continuerà a rimanere nelle vesti di fornitore ufficiale). Indipendentemente da come andranno a finire le cose, e in società si spera bene potendo chiudere al più presto un accordo, il patron russo ha deciso: se non arriverà un abbinamento all’altezza (per brand e per investimento monetario), Cantù sarà Red October, ovvero la sua fabbrica siderurgica di Volgograd (e presto di altri Paesi d’Europa, visto il piano d’espansione in atto).


© RIPRODUZIONE RISERVATA