Radice e le sorelle Di Sciuva Altra giornata da incorniciare
Mattia Radice, ancora a segno (Foto by Cusa)

Radice e le sorelle Di Sciuva
Altra giornata da incorniciare

Successi fuori provincia per i baby ciclisti comaschi

I risultati ottenuti nella seconda domenica di agosto dai corridori comaschi sui traguardi ciclistici fuori provincia riguardano anche le categorie Giovanissimi ed Esordienti.

Vittorie e piazzamenti da podio a beneficio dei Giovanissimi 7-12 anni.

A Tradate (Varese), dove hanno gareggiato 160 concorrenti per il Trofeo Amici Ciclismo-Memorial Bascialla, Mattia Radice, di Lomazzo (maglia Cicli Fiorin) ha colto in G3 l’ottavo successo stagionale precedendo Leonardo Previati (Orinese) e Owen Pezzera (Us Cassano ’92).

Questi, invece, i piazzamenti da podio: secondi posti per Davide Cappelletti (Alzate Brianza) in G2 dietro Arbi Gashi (Vc Marcoli Turbigo); Luca Frontini (Locate Varesino) in G5 dietro Luca Tartaggia (Nuovi Orizzonti Invorio); infine da registrare il terzo posto di Yeabsera Colombo (Us Carbonate) in G1 nella batteria vinta da Riccardo Ranzini (Ossona).

Le sorelle Di Sciuva, di Figino Serenza (divisa Cicli Fiorin) hanno festeggiato invece nella trasferta abruzzese. A Spoltore (Pescara) successo di Isabel in G3 e di Romina nella batteria di G6.

Nel Trofeo Castellani, svoltosi a Carpenedolo (Brescia) in G5, dove Christine Valseschini (Sc Mazzano) ha messo in fila i maschietti, sul terzo gradino del podio è salito Achille Bellato (Gs Alzate Brianza).

In provincia di Varese hanno gareggiato pure gli Esordienti a classi separate. Nella prova del 2° anno (59 partenti) al 5° posto si è classificato Simone Clerici (Us Cassina Rizzardi).

Sotto lo striscione di Solbiate Olona successo (primo stagionale) di Edoardo Banfi (Biringhello, km. 48 in 1.17’47”, media 37,026) davanti al compagno di fuga Riccardo Archetti (Bustese Olonia).

La società Biringhello di Rho ha esultato anche nella gara esordienti 1° anno con la vittoria di Manuel D’Angello (km. 40 in 1.0 7’45”, media 35,424).n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA