Rally di Como, che novità  Più lungo e con le auto storiche
Como presentazione Rally (Foto by selva selva)

Rally di Como, che novità

Più lungo e con le auto storiche

La gara sarà più lunga, con una prova speciale in più (l’Alpe Grande si farà tre volte e non due), ci sarà un pit stop facoltativo a Bellagio

Presentata l’edizione numero 36 del Rally di Como. Parecchie le novità: la gara sarà più lunga, con una prova speciale in più (l’Alpe Grande si farà tre volte e non due), ci sarà un pit stop facoltativo a Bellagio per cambio gomme e fari (che nel caso dovranno effettuare i piloti) e ci sarà la prima edizione del Rally Storico, con già 17 iscritti. La corsa sarà nei giorni venerdì e sabato 20 e 21 ottobre. Prova di riscaldamento sulla Valfresca venerdì mattina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA