Ramundo torna in corsa  E subito vince il cross
Micol Ramundo (Foto by lariosport lariosport)

Ramundo torna in corsa

E subito vince il cross

Si è impossessata in breve tempo della gara facendo valere un’eleganza di passo che sprizza ancora tanta classe

Si è rivista Micol Ramundo (Bernatese), e ha impallinato immediatamente la vittoria, mentre Manuel Molteni (Coop-Gs Villa Guardia) ha continuato il suo feeling con il cross corto che fa da “corollario” al Trofeo Lanfritto-Maggioni. L’anno scorso si aggiudicò quattro delle cinque prove (in una era assente) partendo, manco a dirlo, proprio da Guanzate. Pronostico rispettato, portando a termine i 4 km. in 15’48”, pur dovendo fare i conti con un tenacissimo Luca Olivieri (Atletica Mariano) rimastogli incollato alle calcagna e cedutogli la manciata di 5 secondi nonché risultando il migliore delle Promesse.

Fra le donne (54 e 3 km.) la rediviva Micol Ramundo si è impossessata in breve tempo della gara facendo valere un’eleganza di passo che sprizza ancora tanta classe. Si è presentata sul traguardo in 12’25” precedendo di 21” Paola Testa (Derviese) e di 22” Erika Simonetta (Cantù Atletica). T


© RIPRODUZIONE RISERVATA