Rane Rosa scatenate  Ora salgono a +5
REBECCA BIANCHI (Foto by Fabrizio Cusa)

Rane Rosa scatenate

Ora salgono a +5

La Como Nuoto donne si è pienamente ritrovata: contro Bologna le ragazze di Pozzi hanno disputato un match molto sagace sotto il profilo tattico

E’ un profluvio di notizie positive, quello che scaturisce dalla piscina di Muggiò al termine del match tra le Rane Rosa e la Rari Nantes Bologna. La prima è che, vincendo, le lariane hanno nuovamente incrementato fino a cinque lunghezze il proprio vantaggio in classifica sulla più diretta inseguitrice, ossia Verona. Le venete hanno infatti perso a Trieste, così nelle immediate retrovie nulla si è mosso, e l’aria per le Rane Rosa torna a farsi respirabile come un tempo non lontano. La seconda è che la Como Nuoto si è pienamente ritrovata: contro Bologna le ragazze di Pozzi hanno disputato un match molto sagace sotto il profilo tattico, non dando mai alle emiliane la possibilità di ripartenze pericolose, rallentando ad arte il gioco e limitando al minimo sindacale le conclusioni dalla distanza da parte di un paio di elementi dalla mano “calda”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA