Ribaltone: il titolo va a Barlesi «Contento per lo Yacht Club Como»
Giancarlo Ge (a sinistra) e Serafino Barlesi con il catamarano campione del mondo

Ribaltone: il titolo va a Barlesi
«Contento per lo Yacht Club Como»

Accolto il ricorso, il pilota è campione del mondo Offshore 5000 per la terza volta

Lo Yacht Club Como festeggia il titolo mondiale di Serafino Barlesi e Alex Barone nella classe Offshore 5000.

Eh sì quel titolo iridato che Barlesi e Barone avevano strameritato ma del quale erano stati privati domenica nel tardo pomeriggio a conclusione di gara 3 sulle acque di Chioggia, è stato loro riconosciuto a attorno a mezzanotte dalla commissione UIM a seguito del reclamo degli interessati.

«Ho scritto espressamente nel reclamo – spiega – che c’è stata una palese combine perché alla verifica i motori di Gas Beton erano perfetti. La giuria UIM ha accolto in pieno le mie ragioni assegnandomi il titolo».

Con questo sono tre i Mondiali Offshore vinti da Serafino Barlesi (2002,2007,2017), oltre alle 8 Centomiglia del Lario. «Sono contento per la mia società, lo Yacht Club Como – aggiunge – ma la prossima settimana non andrò agli Europei di Napoli, perché ho perso la fiducia nella motonautica in Italia. A metà ottobre, invece, sarò in Cina per le tre gare del Mondiale XCat e a Dubai per la quarta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA