Rottoli, impresa sfiorata Arnaboldi è a New York
Lorenzo Rottoli con il grande Nick Bollettieri (Foto by Diemme)

Rottoli, impresa sfiorata
Arnaboldi è a New York

Il giovane comasco perde la finale in Moldavia. Il professionista canturino cerca la qualificazione

Impresa sfiorata da Lorenzo Rottoli in Moldavia. Il giovane tennista comasco è arrivato in finale al torneo Itf Junior di Chsinau e, contro il bielorusso Alexander Zgirovsky già attivo nel circuito Futures, lotta e gioca alla pari ma si arrende in due partite.

Rottoli, arrivato in finale dopo un grande tabellone, si è arreso al favorito della vigilia (dopo averlo fatto tremare per tutto il primo set) con il punteggio di 7-5 6-3.

Intanto, a New York, Andrea Arnaboldi è di scena all’Open Atp (superficie veloce, montepremi di 695 mila dollari) alla ricerca di un’importante qualificazione. Contro il ventenne Yosuke Watanuki, promettente giapponese numero 183 al mondo, è arrivato un successo bello e importante.

Dopo oltre due ore di gioco il giocatore brianzolo, nel primo turno di qualificazione, si è imposto per 7-5 4-6 6-3, raggiungendo lo spagnolo Adrian Menendez-Maceiras al match che varrà l’ingresso nel main draw. Una bella chance per il mancino di Cantù.


© RIPRODUZIONE RISERVATA