Rugby Como a valanga Niente da fare per l’Orobic

Rugby Como a valanga
Niente da fare per l’Orobic

I Cinghiali di coach Porretti chiudono nella miglior maniera possibile il 2014: vittoria per 33-0

Chiude alla grande l’ultima fatica del 2014, il Rugby Como. I Cinghiali disinnescano senza problemi (33-0) l’ostacolo Orobic, intascando anche il bonus nella nona giornata d’andata del campionato di serie C2. Un successo senza se e senza ma, che parla di un dominio assoluto degli uomini di coach Bruno Porretti.

«Anche se, come d’abitudine quando abbiamo di fronte un avversario inferiore, abbiamo fatica ad entrare in clima partita -sottolinea il tecnico dei comaschi -. Il primo quarto d’ora l’abbiamo vissuto sotto tono, poi, quando abbiamo carburato, non ci siamo più fermati e siamo stati bravissimi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA