Ruta e Bertolasi, avanti così    Falsa partenza per Mondelli
Pietro Willy Ruta

Ruta e Bertolasi, avanti così

Falsa partenza per Mondelli

Prima giornata di qualificazioni ai campionati mondiali in Bulgaria. Oggi tocca a Pelacchi, Rocek e Noseda.

Partono bene Pietro Willy Ruta e Sara Bertolasi, un po’ meno Filippo Mondelli, nella prima giornata di qualificazioni dei campionati del mondo assoluti e pesi leggeri a Plovdiv in Bulgaria.

Il doppio pesi leggeri di Pietro Willy Ruta e Stefano Oppo inizia con il turbo, dominando la propria batteria.

Passa in semifinale, invece, il due senza di Sara Bertolasi e Alessandra Patelli, con il terzo posto in batteria, dietro a Gran Bretagna e Cina.

Partenza in salita del quattro di coppia di Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili. Sfreccia allo sparo l’Italia campione d’Europa nella specialità, all’assalto della prima piazza, mollando però nella seconda parte di gara, lasciando sfilare Ucraina, Olanda, Australia, Gran Bretagna e Nuova Zelanda, chiudendo sesto e ultimo, con destinazione recupero.

Oggi altra serie di batterie, che vedrà impegnati il quattro senza donne con Giorgia Pelacchi e Aisha Rocek e il quattro di coppia pesi leggeri della capovoga Arianna Noseda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA