Scende in campo il Panathlon  Con la giornata del Fair Play
Alessandro Fancellu, ciclista, premio Fair Play per il “gesto”

Scende in campo il Panathlon

Con la giornata del Fair Play

Domani mattina la cerimonia a Villa del Grumello. Premiati Antonello Riva, Fancellu e la Libertas San Bartolomeo.

Ancora una volta, per mantenere viva una tradizione consolidata precedentemente in anni di positive esperienze, il Panathlon di Como organizza domani, a cominciare dalle 11, la Giornata Internazionale del Fair Play 2018 nella sede suggestiva di Villa del Grumello in via per Cernobbio.

Come già preannunciato, i tre premi intitolati al Gesto, Carriera e Promozione, sono stati assegnati rispettivamente al giovane talento delle due ruote Alessandro Fancellu, al mitico campione di basket Antonello Riva e alla Asd Libertas San Bartolomeo, che ha sede nell’oratorio retrostante alla chiesa di via Milano, dove l’indimenticabile Gigi Meroni incominciò una purtroppo breve, ma formidabile carriera di calciatore.

Oltre ai tre premi Fair Play, che il presidente del sodalizio panathletico comasco Achille Mojoli sarà ben felice di poter assegnare, sono in programma anche un folto numero di sottoscrizioni della “dichiarazione Panathlon sull’etica nello sport”. A Villa del Grumello infatti tutto è pronto per poter ospitare i presidenti delle società sportive e i sindaci dei comuni comaschi coinvolti nella sottoscrizione, nonché gli atleti dei tredici sodalizi sportivi interessati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA