Separazione tra Cantù e Raucci Il giocatore è ora destinato all’A2
Davide Raucci (Red October Cantù) (Foto by Butti)

Separazione tra Cantù e Raucci
Il giocatore è ora destinato all’A2

Giunta al capolinea l’esperienza dell’ex Fortitudo Bologna

Perde un pezzo la Pallacanestro Cantù. La società, infatti, ha risolto consensualmente il contratto che, fino al termine della stagione, la legava a Davide Raucci.

Il giocatore, infatti, pare destinato a scendere in serie A2, dove l’anno scorso aveva già giocato con la Fortitudo Bologna. Ora si parla di un probabile accordo con una delle due Roma, la Virtus.

Per il momento, comunque, non è scontato che la Red October lo sostituisca con un altro italiano.

Per Raucci si conclude così anzitempo un’esperienza in maglia canturina che lo ha visto protagonista soltanto a sprazzi nel corso di questo scampolo di stagione.

Questo il comunicato della società:

«Red October Pallacanestro Cantù comunica di aver risolto consensualmente il contratto in essere con l’atleta Davide Raucci, al quale la società augura le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera sportiva. Il club desidera ringraziare Davide per l’impegno profuso in questi mesi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA