Settore giovanile Como  Spunta un nuovo gestore
Ancora tutto da “inquadrare” il settore giovanile del Como (Foto by Cusa (Archivio))

Settore giovanile Como

Spunta un nuovo gestore

La società di scouting di Mario Bartoli potrebbe coordinare la squadra Berretti

Un altro capitolo si aggiunge alle vicende del settore giovanile. Spunta un altro possibile “gestore” del vivaio, o perlomeno di una sua parte.

La società di consulenza MB&Co management, che potrebbe essere chiamata a gestire la squadra Berretti, o Juniores, del Como oltre a un progetto di Academy Como, accademie calcistiche affiliate alla società in giro per l’Italia. Un intervento che non andrebbe a ostacolare le altre possibili trattative, come quella con Nico Bisazza, che invece riguardano le squadre più giovani, dai più piccoli sino agli Allievi.

Tra l’altro sulla sua pagina Facebook, l’associazione MB&Co management ha pubblicato un post in cui si parlava di nomina a direttore tecnico del settore giovanile del Como del segretario dell’associazione stessa, Mario Bartoli. Un annuncio che secondo quanto scritto sarà dato pubblicamente questa settimana dallo stesso Como. Sempre la stessa società scrive di una convocazione al Sinigaglia per domenica 1 luglio riservata ai ragazzi nati dal 2000 al 2004, una sorta di leva, con tanto di orari e dettagli.

Poi è arrivato un piccolo passo indietro, per precisare che l’accordo non è ancora ufficiale. Dal Como confermano che la trattativa esiste, e che Bartoli sarà probabilmente il responsabile non del settore giovanile ma della Berretti. Così come c’è del vero anche nel progetto di possibili Academy Como


© RIPRODUZIONE RISERVATA