Smith e il crack al ginocchio Ora si farà operare in Italia
Jaime Smith (Foto by Butti)

Smith e il crack al ginocchio
Ora si farà operare in Italia

La decisione dopo l’infortunio al play di Cantù rimediato a Bologna

Operazione in vista per Jaime Smith. Il play statunitense, che a Bologna si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, si opererà in Italia: la società sta organizzando l’intervento, il giocatore comunque non tornerà in campo prima dell’autunno.

Intanto, si avvicina il finale di stagione. L’ultimo turno di disputerà lunedì 10 maggio alle 20.30, in contemporanea su tutti i campi, con Cantù che affronterà in casa la Dinamo Sassari. Restano inoltre da disputare due recuperi di Brindisi, che però rischiano di slittare di 48 ore.

La situazione dei positivi nel gruppo squadra pugliese è ancora critica, soprattutto per quanto riguarda lo staff tecnico. È probabile che il match contro Sassari slitterà da domani a martedì e la trasferta di Trento da mercoledì a venerdì.


© RIPRODUZIONE RISERVATA