Sodini: «Per raggiungere i playoff serve un’altra consistenza in difesa»
Marco Sodini durante un time out (Foto by Butti)

Sodini: «Per raggiungere i playoff
serve un’altra consistenza in difesa»

Il coach della Red October parla dopo la sconfitta di Cantù a Brescia

Marco Sodini cerca di spiegare il perchè di questa sconfitta a Montichiari contro la Germani Brescia: «È mancato il ritmo e la voglia di lottare negli ultimi minuti. Il divario poteva essere più ampio, serve migliorare in difesa soprattutto in trasferta».

Sodini continua.«Servono due considerazioni. La prima è che, se si vogliono coltivare le ambizioni playoff serve una consistenza diversa in difesa. Impossibile far tirare gli avversari con il 79% da 2, tiri aperti frutto di errori individuali. In secondo luogo si è avuta, in settimana, la percezione che a Cantù si respirasse un’atmosfera strana. Mi spiego: in molti pensavano che la Germani fosse una squadra di scarso cabotaggio. Insomma in molti sottovalutavano l’impegno. Invece ricordo a tutti che ci siamo confrontati con la terza forza del campionato. Non siamo venuti a competere contro una squadra che sembra al nostro livello, perché la Germani, basta guardare la classifica, non è al nostro livello».

© RIPRODUZIONE RISERVATA