Molteni col mal di schiena        Ventesimo in Coppa Europa
sci alpino nicolò molteni (Foto by lariosport lariosport)

Molteni col mal di schiena

Ventesimo in Coppa Europa

A rivalutare la prestazione il distacco contenuto dal primo della classe (83 centesimi), il canadese, James Crawford

Un ventesimo posto che non soddisfa completamente Nicolò Molteni. Il cabiatese ha messo a referto il piazzamento nella prima discesa di Saalbach, valevole per la Coppa Europa. A rivalutare la prestazione il distacco contenuto dal primo della classe (83 centesimi), il canadese, James Crawford.

Una discesa in terra austriaca di alto livello, con alcuni dei protagonisti dello scorso week-end di Kitzbuehel in Coppa del Mondo. Molteni si è presentato al cancelletto di partenza senza aver disputato la prova cronometrata di lunedì, per evitare di peggiorare i problemi alla schiena. Il cabiatese (23 anni) ha dovuto anche fare i conti con un pettorale nemmeno troppo favorevole (il 21, “ereditato” per colpa della presenza di diversi atleti abituali frequentatori, anche delle zone nobili, della Coppa del Mondo). Molteni si è ben difeso e sino al terzo intermedio era ancora a ridosso dei primi quindici. Poi nel finale, complice la stanchezza, ha perso qualche posizione, riuscendo però a restare nei venti. Come detto il distacco dal vincitore, il canadese Crawford reduce dalla Coppa del Mondo, è stato decisamente contenuto e sotto il secondo (83 centesimi). Un centesimo in più il ritardo del portacolori dell’Esercito dal secondo, lo svizzero Yannick Chabloz, che lunedì ha ricevuto la convocazione per le Olimpiadi di Pechino. Oggi si replica con un’altra discesa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA