Supercoppa, c’è la final four  Milano resta la favorita
Ettore Messina, coach di Milano

Supercoppa, c’è la final four

Milano resta la favorita

Oggi a Bologna le semifinali. Alle 18 l’Olimpia sfida la Reyer Venezia; Virtus-Sassari alle 20.45.

Dopo una lunga fase a gironi che ha visto coinvolte tutte e sedici le formazioni iscritte alla prossima serie A, è giunta l’ora della final four di Supercoppa italiana.

Oggi, infatti, alla Virtus Segafredo di Bologna sono in programma le semifinali. Si parte alle 18 con Milano-Venezia, si prosegue alle 20.45 con Virtus Bologna-Sassari (entrambe in diretta tv su Eurosport 2 e in streaming su Eurosport Player).

Milano si presenta con i favori del pronostico per alzare il cielo il primo trofeo della stagione. «Siamo tutte e quattro qui per vincere, sono partite singole, fare pronostici non ha senso - così Ettore Messina, coach dell’Olimpia Milano -. Abbiamo fatto un ottimo precampionato, siamo sulla buona strada per costruire qualcosa. Complimenti alla Lega per il format della Supercoppa. Ha permesso a tutti di avere un pre-campionato in una situazione complicato. Poi ovviamente anche alla Virtus Bologna che ha organizzato questa manifestazione».

«Quella di domani (oggi, ndr) è una partita secca di semifinale, quindi noi, pur conoscendo benissimo le qualità degli avversari, andremo per fare il meglio possibile, con grande rispetto ma anche con il desiderio di portare a casa il massimo perché vogliamo provare a vincere questo trofeo - la considerazione di Walter De Raffaele, allenatore della Reyer -. Sappiamo quanta qualità abbia Milano però sotto questo aspetto, come dico sempre in questi casi, questo si traduce in un grande stimolo, in una grande possibilità di giocare contro una squadra di livello e misurarsi con i migliori. Quindi ci sono tante componenti che autoalimentano gli stimoli».


© RIPRODUZIONE RISERVATA