Tecnoteam, come da pronostico Il sesto posto è un po’ più vicino
Alice Laffranchi (Tecnoteam Albesevolley) (Foto by Cusa)

Tecnoteam, come da pronostico
Il sesto posto è un po’ più vicino

Tranquilla vittoria per Albesevolley contro la Scuola del Volley Varese

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY 3

SCUOLA DEL VOLLEY VARESE 0

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY: Galazzo, Facco 6, Migliorin 6, Teli 4, Aliberti 6, Piazza 8, Torrese (L), Bonelli 6, Citterio 6, Laffranchi 6, Amicone. Coach Mucciolo, vice Biffi.

A un punto dal sesto posto. Con la vittoria di sabato sera al Pedretti, la Tecnoteam rosicchia tre lunghezze in un solo colpo a Ostiano che, sconfitto come era prevedibile in casa della capolista Futura Volley, rimane inchiodate a 43 punti nel girone A di serie B1.

Vincere a Busto Arsizio, del resto, sarebbe stata un’impresa: con il successo appena citato, infatti, la Futura Volley del libero comasco Valentina Danielli è stata matematicamente promossa in A2, un salto in avanti davvero importante contro il quale l’avversario di giornata davvero poco avrebbe potuto fare.

Per Albesevolley, invece, tutto facile. Il pronostico della vigilia, infatti, è stato ampiamente rispettato, con la Scuola del volley di Varese che, ormai già retrocessa e assolutamente al di sotto per qualità e intensità alle ragazze di casa, nulla ha potuto al cospetto della formazione di coach Cristiano Mucciolo, soddisfatto al termine del match giocato davanti al pubblico amico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA