Tic tac, Bona al terzo posto  La vittoria resta a 12 secondi
Alessandro Bona, terzo da destra, terzo nella cronometro di Morimondo

Tic tac, Bona al terzo posto

La vittoria resta a 12 secondi

Lo junior dell’Energy Team sul podio nella crono di Morimondo.

Tre gare fin qui corse; altrettanti terzi posti raccolti. Dopo i due strappati dal Club Ciclistico Canturino 1902, questa volta è stato un corridore dell’Energy Team di Albese con Cassano, Alessandro Bona, a portare a casa il gradino più basso del podio alla prima uscita stagionale al termine della pausa dovuta al Covid 19.

Nella cronometro corsa ieri mattina a Morimondo, nel Milanese, Bona ha coperto gli 8,4 chilometri di percorso in 9’42”33, chiudendo in terza piazza alle spalle del vincitore di giornata, Alessandro Romele (Ciclistica Trevigliese) e del secondo Riccardo Perani (Feralpi Group).

Organizzata dal Team Breviario, la manifestazione sportiva dedicata alla categoria Juniores ha visto al via 29 concorrenti, di cui 28 hanno tagliato il traguardo alla fine della loro prova individuale.

Tra gli altri, da segnalare la settima piazza di Filippo Vismara, corridore lariano 17enne di Anzano del Parco, in forza al Biassono.

Nel prossimo fine settimana, i ragazzi dell’Energy Team saranno impegnati in provincia di Massa, mentre il Canturino 1902 sarà di scena a Castelfidardo, in provincia di Ancona.

C’è attesa, infine, per la corsa d’inizio agosto all’interno dell’autodromo di Monza

Ordine d’arrivo

1) Alessandro Romele (Ciclistica Trevigliese) che ha percorso 8,4 chilometri in 9’30” (media oraria 53,053 chilometri); 2) Riccardo Perani (Feralpi Group) a 11”; 3) Alessandro Bona (Energy Team) a 12”; 4) Tommaso Daniel (Giovani Giussanesi) a 13”; 5) Marco Rancilio (Gb Junior Team) a 19”; 6) Luca Poggi (Gb Junior Team) a 20”; 7) Filippo Vismara (Biassono) a 21”; 8) Lorenzo Borella (Biassono) a 24”; 9) Riccardo Tomasoni (Feralpi Group) a 25”; 10) Rocco Barbisoni (Lorenzo Mola Pedale Casale) a 29”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA