Torna il Giro della Provincia È aperta la caccia a Piccolo
Sergio Meris, vincitore dell’ultima tappa (Foto by Cusa)

Torna il Giro della Provincia
È aperta la caccia a Piccolo

Domenica la gara per Allievi partirà da Olgiate Comasco per “sconfinare” a Orino

Dopo l’assolo di Sergio Meris, domenica scorsa, sul traguardo di Appiano Gentile, ecco domenica la terza delle quattro tappe del Giro Ciclistico della Provincia di Como, categoria Allievi.

Valida come quinta edizione del Trofeo Remo Calzolari da Moreno – Orinese, la corsa in linea si svilupperà su un percorso di 70 chilometri con partenza da Olgiate Comasco e arrivo a Orino, in provincia di Varese.

Prima dell’ultima frazione, che partirà da Mariano per arrivare al Ghisallo, l’organizzazione del Giro – che fa capo a FederCiclismo Como – ha programmato una tappa sovraprovinciale, con partenza appunto dal Comasco e arrivo in territorio di Varese. Il ritrovo dei corridori è in via delle Fontane, a Olgiate, alle 7. La partenza è fissata alle 9; l’arrivo, invece, è previsto poco dopo le 10.45.

Osservato speciale, nemmeno a dirlo, sarà il leader della classifica generale, Andrea Piccolo (Pedale Senaghese). Dopo aver vinto il cronoprologo di Appiano e la prima tappa in linea, la Sondrio-Sondrio, Piccolo, domenica scorsa, si è dovuto accontentare della seconda piazza alle spalle del fuggitivo Meris, l’unico a resistere al suo ritorno all’ultimo giro dopo aver accumulato un distacco superiore al minuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA