Torneo delle Regioni Cereghini vince il titolo
Ivan Cereghini, attaccante di Menaggio che gioca nel Sondrio

Torneo delle Regioni
Cereghini vince il titolo

Lombardia a segno con in campo anche l’attaccante di Menaggio

La Lombardia conquista il titolo Giovanissimi al Torneo delle Regioni: battuta in finale la Toscana per 2-0.

Nella selezione guidata dal commissario tecnico Gazzola, c’era anche l’attaccante menaggino Ivan Cereghini, punta del Sondrio, capocannoniere con 30 reti nel campionato regionale.

Nella finale - disputata al “Capo i Prati” di Fiuggi, nel Lazio -, Cereghini è partito titolare per essere poi sostituito a inizio ripresa da Oliviero.

La partita, molto equilibrata, si è decisa ai tempi supplementari.

Il primo tempo si è concluso in parità, con alcune occasioni per parte.

Decisamente più vivace la seconda frazione di gara, con un ritmo più elevato e con le due squadre che hanno cercato il gol con maggiore intensità.

Nonostante gli sforzi, non si sono registrate segnature e il match è terminato 0-0 al 90’.

Ai supplementari, è risultata decisiva la doppietta siglata da Albertini della Virtus Bergamo, che non aveva mai segnato nel corso del torneo.

TOSCANA 0

LOMBARDIA 2

Marcatori: Albertini 7’ pts e 3’ sts.

TOSCANA Bruni, Bigozzi, Cecilia (dal 6’ st Salliu), Ciotola, Di Vita, Leoncini, Nocentini, Ongaro, Quilici, Ungheria (dal 34’ st Ammendola), Vignozzi. A disposizione: Billi, Bardi, Bartolozzi, Lotti, Ranku, Schiavone, Sebastiano. All. Chiti.

LOMBARDIA: M.Sala, De Pentima (dal 25’ st Curridori), Zambelli, Di Miceli (dal 10’ st Schiavo), Colio (dall’8’ st Bonassi), Toma (dal 12’ st R.Sala), Cereghini (dal 1’ st Oliviero), Mosconi, Silanos, Silba, Albertini. A disposizione: Venturelli, Rodeschini, Saracino, Punzone. All. Gazzola.

Arbitro: Bartocci di Roma.

Note - Ammoniti: Cecilia. Angoli 6-6.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA