Tutti a disposizione  Poi ci sarà la sosta
BANCHINI (Foto by Fabrizio Cusa)

Tutti a disposizione

Poi ci sarà la sosta

Azzurri contro il Pontisola, dopo la pausa resteranno da giocare otto partite, quindi un cammino ancora piuttosto lungo

Il campionato si prepara all’ultima giornata prima della sosta primaverile.

Uno stop dovuto alla partecipazione della selezione giovanile di serie D al Torneo di Viareggio, che inizierà tra dieci giorni.

Per quanto riguarda il Como, nessun giocatore ne prenderà parte, quindi sarà comunque possibile organizzare un lavoro comune a tutti in vista dell’impegnativo rush finale.

Dopo la pausa infatti resteranno da giocare otto partite, quindi un cammino ancora piuttosto lungo.

In vista della gara di Pontisola tutti i giocatori stanno bene, ampia disponibilità dunque per mister Banchini.

Non ci sono né squalificati né infortunati.

Anche dopomani la squadra sarà seguita da un buon numero di tifosi, tra questi anche un pullman organizzato dalla curva che non ha mai mancato quest’anno di far sentire la sua presenza numerosa in tutte le gare lontano dal Sinigaglia.

Ancora una volta si va in terra bergamasca, e non è l’ultima: dopo questa trasferta resteranno quelle di Rezzato, Caravaggio, Villafranca - dove si giocherà il giovedì prima di Pasqua - e infine Caronno.

Per quanto riguarda la sfida a distanza con il Mantova, domani i biancorossi giocheranno in casa contro il Legnago.

Alla ripresa saranno ancora in casa, contro la Pro Sesto.

Mentre il Como riprenderà al Sinigaglia contro il Seregno di Ardito


© RIPRODUZIONE RISERVATA