Udanoh non fa sconti:  «In campo sono una bestia»
Ike Joseph Udanoh fa bella mostra di sè con il clamoroso 6,5 di massa grassa su un fisico scultoreo (Foto by foto prati)

Udanoh non fa sconti:

«In campo sono una bestia»

A tu per tu con il nuovo capitano della Red October che esibisce un fisico decisamente scultoreo.

Duecentodue centimetri, 105 chilogrammi di peso, uno sconcertante 6,5 di massa grassa su un fisico scultoreo. Ecco Ike Joseph Udanoh, da giovedì nuovo capitano della Red October Cantù.

«In campo cerco di essere una bestia» aveva dichiarato al suo arrivo a Ferrara in A2 nel 2016: conferma che ancora è così? «Se a Ferrara dissi che in campo volevo provare d essere una bestia, ovviamente penso lo stesso anche adesso, con la maglia di Cantù. La mentalità è la stessa, non è cambiato nulla, voglio sempre fare del mio meglio per cercare di essere molto aggressivo in campo».

Sono passati solo pochi giorni, ma si è già fatto un’idea del valore della squadra? «Penso che sia solo l’inizio, troppo presto per giudicare e per esprimere un giudizio concreto. Di certo, però, tutti hanno molta passione e voglia di fare. Cantù sarà orgogliosa di noi. Stiamo cercando fin da subito di ragionare come una vera squadra».

L’intervista completa sulla Provincia di sabato 25 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA