Ufficiale: Milan venduto ai cinesi  dopo 30 anni di Berlusconi
Nesta e Maldini contro il Como: due simboli della gestione Berlusconi (Foto by Cusa Fabrizio)

Ufficiale: Milan venduto ai cinesi

dopo 30 anni di Berlusconi

Ancora ignoti i nomi della cordata di acquirenti

Accordo per la cessione del Milan ad una cordata cinese, i cui nomi non sono ancora stati noti. E’ attesa a breve una nota ufficiale della Fininvest. Dopo 30 anni di Berlusconi, insomma, la società cambia di mano.

Secondo La Gazzetta dello Sport l’accordo è stato raggiunto tra Fininvest, proprietaria del 99,93% delle quote del club rossonero, e una cordata d’investitori cinesi. Gli acquirenti avrebbero versato 740 milioni (compresi i 220 milioni di debiti) per acquistare tutte le azioni in mano alla holding della famiglia Berlusconi. Adesso le parti sono attese a Villa Certosa per la firma del preliminare, poi entro fine anno ci sarà l’accordo definitivo.

Nelle prime ore di questa mattina si è appreso dell’improvvisa accelerazione per la cessione del Milan. A quanto si apprende, alcuni degli imprenditori sarebbero gli stessi che hanno trattato con Fininvest in questi ultimi mesi anche se avrebbero deciso di non avvalersi più della consulenza dell’advisor italoamericano Sal Galatioto e di Nicholas Gancikoff.


© RIPRODUZIONE RISERVATA