Un grande Puppi, ma non basta Due medaglie di legno mondiali
Francesco Puppi in azione

Un grande Puppi, ma non basta
Due medaglie di legno mondiali

Anche senza podio, dai sentieri portoghesi arriva la consacrazione del guanzatese

Due medaglie di legno: nella prova individuale (a soli 10” dal podio) e in quella a squadre. A prima vista potrebbe essere “bollata” come deludente la partecipazione di Francesco Puppi al Campionato del mondo di trail.

Invece dai sentieri di Miranda nel distretto di Coimbra, in Portogallo, arriva la consacrazione per il guanzatese che, alla fine è stato battuto solo dal britannico Jonathan Albon (oro), dal francese Julien Rancon (argento) e dallo svizzero Christian Mathys (bronzo) e che ha tenuto dietro una lunga fila di specialisti, tutti di grande esperienza. Senza dimenticare la bellissima rimonta, iniziata nella seconda parte, che lo ha portato ad un soffio dal bronzo.

Delusione, quella sì, per la fidanzata del campione comasco, Gloria Giudici che non ha nemmeno iniziato la gara, bloccata da un infortunio muscolare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA