Una Cra Cantù da sballo Mondovì non ha scampo
Successo casalingo per la Cra Cantù

Una Cra Cantù da sballo
Mondovì non ha scampo

Dopo la pausa per la Coppa Italia, un successo casalingo che fa morale e classifica

Dopo la pausa per le finali di Coppa Italia, la Cassa Rurale incassa tre punti che fanno morale in casa contro Mondovì.

Netta la supremazia (3-0 il finale) dei ragazzi di coach Della Rosa che, con parziali importanti, schiantano in tre set gli avversari, rafforzando la loro posizione all’interno della zona playoff. Una gara giocata bene e gestita dall’inizio alla fine, con l’ex Francesco De Luca certamente il migliore tra i suoi, ma non sufficiente per scalfire lo strapotere canturino.

Per Cantù, invece, una match ben controllato, tant’è che c’è stato spazio per uno scampolo di partita anche per i due giovani Roberto Cominetti e Federico Mazza, peraltro entrambi a punti (due per il primo, uno per il secondo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA