Una task force per il Lombardia E Bennett si candida tra i favoriti
La presentazione di oggi in Municipio (Foto by Emmevi)

Una task force per il Lombardia
E Bennett si candida tra i favoriti

Verso la Classicissima di Ferragosto. Il neozelandese s’impone nel Gran Piemonte: «Ci proverò»

Ci sarà anche Sam Bennett, questo è sicuro. Il neozelandese ieri ha fatto le prove generali, imponendosi al Gran Piemonte (davanti a Diego Ulissi e a Mathieu Van der Poel sotto una pioggia battente nei chilometri finali). Facendo una promessa: «Il Lombardia? Ci sarò. E se la gamba sarà questa ci proverò anche».

Gli italiani? Ulissi c’è, Vincenzo Nibali ha fatto la corsa per Giulio Ciccone e Gianni Moscon s’è fatto vedere a tratti. Il tutto mentre i belgi stanno affinando la preparazione, giurando battaglia sulla Bergamo-Como, ovvero il tratto della Classicissima di sabato.

Intanto, a Como fervono i preparativi con un dietro le quinte che non conosce soste nemmeno nella settimana di Ferragosto. Dopo le prime due “vernici” ufficiali (quella comasca al Museo del Ghisallo e a Bergamo), stamattina in Municipio a Comosi è tenuta l’ultima conferenza stampa di presentazione. Nella quale sono state annunciate le modifiche al traffico per sabato e le chiusure delle strade interessate al passaggio della corsa, oltre che le misure di prevenzione anti Covid da seguire scrupolosamente dagli spettatori.

CentoCantù, testa di ponte del locale Comitato organizzativo a cui partecipa anche il Cc Canturino, da tempo ha messo in atto il piano d’azione. Piano ampiamente collaudato già nelle recenti edizioni del Lombardia stesso, oltreché nell’arrivo di tappa del Giro d’Italia del 2019. Come si dice, la macchina è perfettamente oliata, con il presidente di entrambi i sodalizi, ovvero Paolo Frigerio, che non s’è spaventato nemmeno davanti a una data così anticipata (ricordiamo che la gara era la Classicissima delle foglie morte a ottobre) e alle restrizioni per pubblico e ospitalità.

Riunione dopo riunione, si è arrivato a stilare un programma dettagliatissimo, che non trascura alcun particolare e la task force di agenti volontari messa in campo sarà a dir poco imponente. Ha già passato tutti gli esami proposti dalla casa madre (Rcs eventi), non trema ora davanti alla straordinarietà di un’edizione destinata a passare alla storia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA